Come non trasportare documenti segreti

Un suggerimento: quando si cammina in pubblico con documenti governativi segreti, meglio metterli in una busta.

Una grossa operazione di controterrorismo dell’MI5 e della polizia nei confronti di alcuni sospetti di Al-Qaeda, è stata anticipata con breve preavviso, ieri notte; visto che il responsabile dell’antiterrorismo di Scotland Yard, aveva accidentalmente reso noti i particolari di un documento riguardante il briefing.

[...]

L’operazione è quasi saltata, quando l’ Assistant Commissioner Bob Quick,  avvicinandosi a Downing Street portava con sè un documento con la scritta “secret” e con dettagli operativi estremamente sensibili, chiaramente visibili ai fotografi.

Il documento, portato sottobraccio, svelava quanti sospetti terroristi avrebbero dovuto essere arrestati ed in quali città del nord ovest. Rivelava inoltre che membri armati della Greater Manchester Police, avrebbero fatto irruzione  in numerose abitazioni. Il nome in codice dell’operazione era in cima alla lista di azioni che avrebbero dovuto essere effettuate.

Ora il dibattito è aperto,  se lui sia solamente  stupido, o veramente molto stupido:

i deputati dell’opposizione hanno criticato Quick, i Liberal democratici lo descrivevano come “incline agli incidenti” ed i Conservatori condannavano la sua “molto allarmante” mancanza di discernimento.

Ma l’ex  sindaco laburista di Londra, Ken Livingstone, ha detto che sarebbe stato sbagliato per un ufficiale talmente esperto rassegnare le dimissioni per “portare un pezzo di carta nel modo sbagliato”.

Non era solo un pezzo di carta. Era un pezzo di carta segreto.

(Qui c’è l’ingrandimento migliore.  Sicuramente queste persone hanno delle procedure per il trasporto di materiale riservato. Questo è stato l ‘errore: non aver seguito le procedure appropriate.

Si è dimesso.

Fonte Bruce Schneier


Posted in Bruce Schneier, Traduzioni inglese-italiano and tagged by with no comments yet.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>