Il sito PleaseRobMe svela il pericolo di condividere troppe informazioni online

Il post seguente è stato tradotto, previa autorizzazione, da Graham Cluley’s blog

Gli utenti di siti come Twitter e Foursquare saranno abituati a vedere i messaggi degli amici che comunicano la propria posizione e – per induzione – che non sono in casa.

Un nuovo sito web chiamato Please Rob Me, aggrega i contenuti di Foursquare e Twitter, in modo da fornire a potenziali ladri e malintenzionati un modo facile per scoprire dove si sta sorseggiando il cappuccino e quando si può avere lasciato la casa vuota.

Il sito Please Rob Me

Sebbene presentato ironicamente come aiuto per i ladri d’appartamento, il sito Please Rob Me afferma di essere progettato con un semplice scopo in mente, aumentare la consapevolezza dei pericoli della condivisione online di troppe informazioni:

L'obiettivo di questo sito è quello di suscitare un po' di consapevolezza su questo tema e indurre le persone a riflettere come utilizzare servizi tipo Foursquare, Brightkite, Google Buzz, ecc...

L'intero sito altro non è che una pagina di ricerca Twitter camuffata. Tutti possono ottenere questo genere d'informazioni.

Ed hanno ragione: non c’è nulla su Please Rob Me che non si possa ricavare direttamente da questi siti web.

Sarà interessante vedere se Foursquare e Twitter tenteranno di bloccare Please Rob Me, dopo la pubblicità che questo servizio ha ottenuto, per impedirgli d’ottenere automaticamente i dati dai loro siti. Ma la cosa più significativa, è che tutti possiamo imparare da questo sito l’importanza di essere più attenti alle informazioni che condividiamo su Internet.

Fonte: PleaseRobMe site exposes danger of sharing too much information online

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.