Violare auto con file MP3

Il post seguente è stato tradotto per gentile concessione di Schneier on Security

Ricerca straordinaria :

Inserendo codice aggiuntivo in un file di musica digitale, è stato possibile trasformare un brano masterizzato su CD in un cavallo di Troia. Se eseguita nello stereo dell’auto, questa canzone potrebbe alterare il firmware del sistema stereo fornendo agli aggressori un punto d’ingresso per cambiare gli altri componenti presenti.

Fonte: Hacking Cars with MP3 Files

Written by admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.